Designazione storica nella Serie A del calcio a cinque

Designazione storica nella Serie A del calcio a cinque

20 Novembre 2019 Off Di Cra Piemonte VA

Un evento storico è avvenuto a Varazze (Savona) nella serata di venerdì 15 Novembre: la designazione per la prima volta nel massimo Campionato Nazionale di Calcio a 5 maschile di una terna interamente femminile.

La gara di Serie A tra Creuza De Ma Genova e Sandro Abate Avellino è stata infatti diretta da Chiara Perona di Biella (arbitro), Alessandra Carradori di Roma 1 (seconda direttrice di gara) e Sara Lucia di Aosta (cronometrista)

Per significative partecipazioni a livello Internazionale, la piemontese Chiara Perona è certamente la collega, in forza da nove anni nell’organico del Futsal Nazionale, più conosciuta: “Sono grata nei riguardi della Commissione che ci ha concesso questa opportunità – ha detto – Sono altresì contenta di aver condiviso con Alessandra questa esperienza in una giornata assolutamente speciale, in quanto per lei è stato l’esordio nella massima categoria”.
Alessandra Carradori, pari anno di ruolo, è riconoscente anche lei alla Commissione guidata dal Responsabile Angelo Montesardi: “Indubbiamente è stata una serata assai speciale, splendidamente condivisa con due colleghe importanti – ha dichiarato – Mi sono approcciata alla gara con concentrazione e serietà come in qualsiasi altro match: quando scendo in campo lo faccio con passione e con la massima professionalità, per cui continuo nel mio percorso ancora più motivata”.

Designazione storica nella Serie A del calcio a cinque

Per Sara Lucia, inserita nel ruolo Nazionale da quattro Stagioni, è stata certamente un’esperienza importantissima: “Ringrazio anch’io la Commissione per questa designazione e per questo momento – ha affermato la cronometrista del match – Un ringraziamento speciale va certamente alle colleghe da cui ho tantissimo da imparare”.

Seguici: