Il check di metà Campionato per arbitri ed osservatori di Futsal

Il check di metà Campionato per arbitri ed osservatori di Futsal

10 Febbraio 2019 Non attivi Di Cra Piemonte VA

Si è tenuto domenica 20 gennaio ad Alba il raduno degli arbitri e degli osservatori di Futsal in forza al Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta. I lavori sono iniziati di buon mattino presso il campo sportivo di Alba, ove i convocati hanno svolto le prove atletiche previste per il ruolo: 30 metri, 4×10 metri ed Ariet Test, tutte superate in modo soddisfacente, con alcuni picchi di eccellenza, segno dell’impegno e della professionalità messi in atto.
Al rientro in aula, insieme agli osservatori arbitrali, i ragazzi hanno trovato ad attenderli il Vicepresidente del Comitato Regionale Guido Falca, il Segretario Mariagiovanna Alibrandi ed il Delegato Calcio a Cinque Antonio Mazza che, dopo i saluti introduttivi, hanno dato inizio all’approfondimento tecnico.
La formazione ed il confronto attraverso lo studio e l’analisi dei filmati rivestono un’importanza fondante al fine di innalzare il livello generale del gruppo ed uniformare il processo decisionale. Proprio per questo motivo, anche in questa occasione ampio spazio è stato riservato alla visione di video, specialmente di situazioni inerenti i campionati regionali, incentivando i presenti a partecipare ed esprimere il loro pensiero, con particolare riferimento ai neoimmessi.

“Per esprimere performance di successo, l’arbitro di futsal deve possedere forti attitudini temperamentali, mantenendo l’equilibrio e la serenità in situazioni difficili da affrontare, con i calciatori ed il pubblico molto vicini, in un susseguirsi di eventi tecnici” ha ribadito Mazza nell’esaminare alcune situazioni di gioco “Siate preparati atleticamente, per mantenere lucidità e brillantezza anche nei momenti critici”
In seguito, è stato il momento per i quiz regolamentari, svolti grazie al supporto del componente del Settore Tecnico Gioacchino Annaloro, che ha altresì mostrato alcune immagini a supporto e per meglio illustrare alcuni topics trattati nel corso del raduno.
In serata, infine, è stato il momento dei saluti e dell’intervento di Chiara Perona, arbitro internazionale di futsal della Sezione di Biella, e di Rocco Morabito, designato per la finale scudetto al termine dello scorso Campionato di Serie A, che con grande entusiasmo hanno voluto condividere la loro esperienza con i più giovani colleghi.
Una giornata proficua, dunque, in cui gli aspetti di verifica della preparazione dei direttori di gara, di formazione tecnica e motivazionali si sono fusi in un equilibrio all’insegna dei valori.

Seguici: